This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Servizio di Legalizzazione dei Documenti Italiani

 

Servizio di Legalizzazione dei Documenti Italiani

SERVIZIO DI LEGALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI ITALIANI

A seguito di continue richieste in merito, si desidera rammentare a tutti i connazionali che tutti i documenti prodotti in Italia (certificati casellario giudiziale; diplomi; attestati universitari ecc…), per valere in Cina, devono essere tradotti e legalizzati in Italia.

La procedura prevede:

  1. Legalizzazione del certificato o atto pubblico presso la Prefettura;
  2. Traduzione da parte di un traduttore che sottoscrive un verbale di giuramento dinanzi al tribunale;
  3. Legalizzazione presso l’Ambasciata o Consolato competente per Paese e per territorio.

Si rammenta che la Repubblica Popolare Cinese non aderisce alla Convenzione dell’Aja del 5 ottobre 1961 (Convenzione sulle Apostille).


789