Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Comunicazioni - Semplificazione Visti. Possibilita’ presentazione domande di visto presso l’ufficio consolare piu’ vicino.

Data:

11/04/2014


Comunicazioni - Semplificazione Visti. Possibilita’ presentazione domande di visto presso l’ufficio consolare piu’ vicino.

Al fine di semplificare ulteriormente le procedure per il rilascio dei visti ai cittadini cinesi, l’Italia ha deciso di introdurre alcune nuove,
importanti facilitazioni. A partire da lunedì 14 aprile 2014, infatti, i cittadini cinesi potranno fare domanda di visto presso l’Ambasciata o il Consolato italiano in Cina più vicino al luogo in cui vivono, e dunque non più in base all’hukou o al permesso di residenza urbana. In tal modo sarà adesso per loro più semplice presentare la domanda di visto, venendo a ridursi in molti casi la distanza geografica dall'Ufficio consolare deputato a riceverla.

Si tratta di un’importante semplificazione, che consentirà di aumentare i flussi di turismo e business verso l’Italia e che va ad aggiungersi alle altre recenti innovazioni adottate per velocizzare l'emissione dei visti da parte degli Uffici consolari italiani: da ultime, l’avvio del “Canale verde” preferenziale per il turismo individuale che, dal mese di marzo, consente a tutti i turisti cinesi che viaggiano con i principali tour operator di essere esentati dall’intervista per il visto presso i Consolati (senza quindi dovere più spostarsi per fare domanda di visto), e istituisce una corsia preferenziale per la lavorazione delle domande di visto.


370