Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

COVID19 – Gestione della Pandemia in Cina

Data:

28/11/2022


COVID19 – Gestione della Pandemia in Cina

QR Code WeChat Consulate General

Segui l’account ufficiale WeChat del Consolato Generale d’Italia a Shanghai per gli ultimi aggiornamenti sull’andamento e la gestione della pandemia in Cina.

 

-----------------------------------

Si consiglia a tutti coloro che sono temporaneamente presenti nelle aree di competenza di questo Consolato Generale (Municipalità di Shanghai, Province dello Jiangsu, Anhui e Zhejiang) per motivi di lavoro o di studio di registrarsi sul portale Dove Siamo nel Mondo, al fine di permettere e facilitare i contatti in caso di emergenza.

-----------------------------------

 

grafiche covid avvisi

 

07/12/2022 – MODIFICHE ALLE PRASSI DI MITIGAZIONE DELLA PANDEMIA IN CINA CONTINENTALE

Le autorità nazionali hanno pubblicato una nuova serie di disposizioni per la gestione della pandemia all’interno del Paese in data 07/12/2022.

Riportiamo qui in italiano alcuni dei contenuti salienti della disposizione – per dettagli e maggiori informazioni fare riferimento al messaggio originale.

  • Le autorità comunicano la cessazione dell’obbligo di presentare referti negativi a test PCR e del controllo del codice della salute per l’accesso a luoghi e mezzi pubblici ad eccezione di centri di cura, case di riposo, istituti medico-sanitari, asili nido, scuole e altri luoghi di particolare interesse (definizione a discrezione delle autorità cinesi). Importanti organi di stato, alcune grandi aziende e altri luoghi specifici potranno introdurre autonomamente profilassi di prevenzione;
  • Vengono meno i requisiti di presentazione del codice della salute, di referti negativi a test PCR e di effettuare test obbligatori all’arrivo per viaggiatori interprovinciali;
  • Individui positivi a SAR-CoV-2 ma asintomatici o con sintomi lievi possono effettuare quarantena presso il proprio domicilio (se sussistono le condizioni per la quarantena a casa). La quarantena può essere terminata se il soggetto risulta negativo a due test PCR effettuati il sesto e settimo giorno (Valore Ct ≥35). In caso di aggravamento della patologia o in presenza di gravi sintomi è previsto trasferimento in strutture ospedaliere:
  • Contatti di primo grado di soggetti positivi possono effettuare quarantena presso il proprio domicilio (se sussistono le condizioni per la quarantena a casa). La durata della quarantena è di 5 giorni e cade l’obbligo di monitoraggio presso il proprio domicilio di 3 giorni.

Le nuove misure dovrebbero essere progressivamente recepite ed applicate a livello locale nelle province e Municipalità di questa circoscrizione. Ricordiamo che definizione e interpretazione delle misure di prevenzione sono esclusiva competenza delle istituzioni locali e possono variare a livello di città o sottodistretto, si consiglia di verificare sempre le disposizioni in vigore con le autorità o commissione della salute locali (prefisso della provincia–12345). Il Consolato Generale d’Italia a Shanghai modifica i propri aggiornamenti a seconda delle comunicazioni delle autorità locali.

Messaggio ufficiale

 

05/12/2022 – ACCESSO A LUOGHI E MEZZI PUBBLICI NELLO ZHEJIANG

Diversi dei principali centri cittadini della Provincia dello Zhejiang (Hangzhou, Ningbo, Wenzhou, Huzhou, Jiaxing, Shaoxing, Jinhua, Quzhou, Zhoushan, Taizhou e Lishui) comunicano la cessazione dell’obbligo di presentare referti negativi a test PCR e di registrarsi attraverso app dedicate per l’accesso a tutti i luoghi e mezzi pubblici dal 5 dicembre 2022 ad eccezione di centri di cura, case di riposo, scuole e altri luoghi a discrezione del governo locale.

N.B. La definizione e interpretazione delle misure di prevenzione sono esclusiva competenza delle istituzioni locali e possono variare a livello di città o sottodistretto, si consiglia di verificare sempre le condizioni di accesso a luoghi pubblici con le autorità o commissione della salute della località di arrivo (prefisso della provincia–12345).

Messaggio ufficiale

 

04/12/2022 – ACCESSO A LUOGHI E MEZZI PUBBLICI NELLA MUNICIPALITÀ DI SHANGHAI

La Municipalità di Shanghai comunica la cessazione dell’obbligo di presentare referti negativi a test PCR per l’accesso a tutti i luoghi e mezzi pubblici ad eccezione di centri di cura, case di riposo, asili nido e scuole, luoghi di intrattenimento al chiuso (ad es. KTV, poker rooms e internet café), esercizi di ristorazione e bar e di luoghi con particolari requisiti di mitigazione della pandemia, per i quali valgono precedenti requisiti di accesso. Rimane necessaria la registrazione su app o miniprogramma ‘Suishenban’/随申办.

Messaggio ufficiale

Messaggio ufficiale

 

05/12/2022 – ACCESSO A LUOGHI E MEZZI PUBBLICI A NACHINO

L’accesso ai luoghi pubblici a Nanchino è permesso su presentazione di un referto negativo a test PCR effettuato nei 7 giorni precedenti e registrazione su app o miniprogramma ‘Zhejiang Jiankang Ma’/浙江健康码.

Messaggio ufficiale

Viene meno l’obbligo di presentare referto negativo a test PCR e codice della salute per l’accesso alla metropolitana.

Messaggio ufficiale

 

27/11/2022 – ACCESSO A LUOGHI E MEZZI PUBBLICI NELLA MUNICIPALITÀ DI SHANGHAI

Dal 29/11/2022 l’accesso agli esercizi di ristorazione, a mercati e supermercati, a luoghi di intrattenimento e di spettacolo e ad attività come palestre o centri massaggi è permesso solo su presentazione di un referto negativo a test PCR effettuato nelle 48 ore precedenti e registrazione su app o miniprogramma ‘Suishenban’/随申办. 

Consigliamo di verificare i requisiti di accesso direttamente con il luogo di destinazione. Requisiti aggiuntivi potrebbero essere introdotti dai singoli luoghi pubblici, da parchi e luoghi di interesse turistico o altre attività commerciali.

Messaggio ufficiale

 

22/11/2022 – DISPOSIZIONI PER L’ARRIVO A SHANGHAI DA ALTRE AREE DELLA CINA

La Municipalità comunica che ad individui in arrivo a Shanghai da aree al di fuori della Municipalità, cui viene assegnato codice della salute verde, verrà aggiunto un messaggio al proprio codice della salute riportante ‘da meno di 5 giorni a Shanghai’.

I viaggiatori in ingresso dovranno effettuare tre test nei tre giorni successivi all’arrivo secondo le disposizioni già in essere e un ulteriore test il quinto giorno dal loro ingresso nella Municipalità. Il messaggio viene rimosso se il risultato di tale test è negativo.

Durante i cinque giorni successivi all’ingresso, mentre il messaggio è presente, non è possibile accedere a luoghi pubblici quali bar e ristoranti, mercati e supermercati, luoghi di intrattenimento e di spettacolo e attività come palestre o centri massaggi. La Municipalità ha segnalato la possibilità di accedere ai mezzi pubblici, a luoghi pubblici ad uso di ufficio, a banche, ospedali e ad impianti produttivi.

Per dettagli e delucidazioni, consultare il messaggio ufficiale e fare riferimento alla commissione della salute locale.

Per viaggiatori che risiedono in hotel è necessario registrare il proprio arrivo nella municipalità presso la struttura entro 12 ore dall’arrivo.

Messaggio ufficiale

 

11/11/2022 – TESTING NELLE SCUOLE NELLA MUNICIPALITÀ DI SHANGHAI

La campionatura degli studenti nelle scuole della Municipalità di Shanghai sarà effettuata nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì invece che giornalmente. Per dettagli fare riferimento al singolo istituto scolastico e alle autorità locali.

Messaggio ufficiale

 

11/11/2022 – DEFINIZIONE E PROFILASSI PER IL RITORNO DA ZONE A RISCHIO

Il Consiglio di Stato cinese ha escluso la categoria precedentemente in uso di zone a medio rischio dalla definizione di zone di rischio nella profilassi di prevenzione nazionale.

Secondo le modalità definite dal Consiglio di Stato cinese, sono designate come zone ad alto rischio le unità abitative di individui positivi a SARS-CoV-2 o luoghi pubblici ad alto rischio di contagio; sono designate a basso rischio tutte le altre aree che appartengono ad una zona amministrativa definibile come contea o equivalente che contiene una zona ad alto rischio. La massima dimensione di una zona a rischio è limitata ad un singolo palazzo o unità abitativa.

In zone ad alto rischio non è permessa l’uscita dalla propria abitazione.

Una zona ad alto rischio viene declassata a basso rischio se in 5 giorni non vi sono rilevati nuovi casi positivi.

Per viaggiatori provenienti da zone ad alto rischio è prevista una quarantena di 7 giorni presso la propria abitazione, durante la quale è assegnato codice della salute giallo e sono da effettuare 4 test PCR.

N.B. La definizione di aree a rischio e gestione delle quarantene per viaggiatori sono esclusiva competenza delle autorità locali. Quarantene presso la propria abitazione potrebbero essere soggette ad approvazione da parte del proprio comitato di quartiere o della amministrazione della unità abitativa. Per ulteriori dettagli o chiarimenti sulla applicazione delle politiche fare riferimento alla Commissione della salute locale.

Si consiglia di consultare la lista di aree a rischio e di monitorare le comunicazioni delle Commissioni della Salute locali disponibili su ‘Read More’.

Messaggio ufficiale

 

10/10/2022 – REQUISITI DI TESTING PER VIAGGI ALL’INTERNO DELLA CINA CONTINENTALE

N.B. Le politiche di accettazione e testing per viaggiatori interprovinciali sono esclusiva competenza delle istituzioni locali e possono variare a livello di città o sottodistretto, si consiglia di verificare sempre le condizioni con le autorità o commissione della salute della località di arrivo (prefisso della provincia–12345).

Un referto negativo a test PCR effettuato nelle 48 ore precedenti è solitamente richiesto per l’ingresso in stazioni e l’uso di mezzi di trasporto come treni, bus, aerei e per l’ingresso in autostrade a lunga percorrenza. Vige l’obbligo di effettuare un test PCR entro 24 ore dall’arrivo nella maggioranza delle destinazioni.

La Provincia dello Jiangsu comunica la necessità per tutti gli individui provenienti da altre province di sottoporsi a due test PCR nei tre giorni successivi all’ingresso nella Provincia, il primo entro 12 ore dall’ingresso e a distanza di almeno 24 ore l’uno dall’altro.

Messaggio ufficiale

Nella Municipalità di Shanghai e nelle Provincie dello Zhejiang e dello Anhui è richiesto a tutti gli individui provenienti da altre province di completare tre test PCR, uno al giorno nei tre giorni successivi all’arrivo, il primo entro 24 ore dall’arrivo. Si ribadisce la possibilità che requisiti aggiuntivi possano essere istituiti a livello locale o di sottodistretto.

È solitamente richiesto completare una registrazione online all’arrivo o prima dell’arrivo presso altre città attraverso viaggi interprovinciali. Consigliamo di effettuare la registrazione ai codici della salute locali (accessibili anche attraverso le applicazioni WeChat e Zhifubao) prima della partenza e di informarsi presso le autorità locali se altre forme di registrazione sono richieste.

  • Il governo di Hangzhou ha reso noto che la registrazione all’ingresso deve essere effettuata prima dell’arrivo attraverso l’apposito portale e che è sottoposta ad approvazione. ➡ Messaggio ufficiale
  • La città di Suzhou informa che la registrazione dovrebbe avvenire entro 24 ore prima dell'arrivo attraverso la piattaforma di registrazione accessibile anche attraverso la nuova APP ‘Suzhou Dao’ e che è sottoposta ad approvazione. In caso i test all’arrivo o la registrazione non fossero effettuati correttamente, la città potrebbe assegnare codice della salute giallo o rosso. ➡ Messaggio ufficiale

N.B. Province, città o autorità a livello di contea o sottodistretto potrebbero assegnare codice giallo a viaggiatori provenienti da località dove vi sono aree a rischio. Consigliamo di verificare sempre i requisiti di ingresso con le autorità del luogo di destinazione.

 

08/10/2022 – ASSEGNAZIONE DEL CODICE DELLA SALUTE ROSSO NELLA MUNICIPALITÀ DI SHANGHAI

La Municipalità di Shanghai comunica che il codice della salute di colore rosso è assegnato alle seguenti categorie di persone:

  1. Individui risultati positivi a un test PCR per infezione da SARS-CoV-2 analizzato individualmente o inclusi in un lotto di test che ha restituito esito positivo;
  2. Casi positivi confermati o sospetti;
  3. Contatti di casi positivi di primo grado;
  4. Individui provenienti dall’estero i quali stanno effettuando la quarantena obbligatoria in covid hotel o presso il proprio domicilio;
  5. Individui che si sono recentemente recati in zone ad alto rischio.

Per gli individui con codice della salute di colore rosso, la Municipalità potrebbe predisporre isolamento nella propria abitazione o in covid hotel secondo i regolamenti in vigore.

Messaggio ufficiale

 

24/08/2022 – PROFILASSI PER IL RITORNO A SHANGHAI DA ZONE A RISCHIO

La Municipalità ha chiarito le misure di contenimento applicate a coloro che ritornano a Shanghai da altre parti della Cina. Oltre alle disposizioni già in vigore per i viaggiatori provenienti da zone a rischio, la Municipalità prevede:

  • 7 giorni di quarantena in covid hotel per viaggiatori provenienti da circoscrizioni territoriali sottoposte a lockdown (‘citywide static management/静态管理’, dove non si applica la denominazione di zone a rischio);
  • 7 giorni di quarantena in covid hotel per viaggiatori provenienti da aree di particolare interesse nelle quali vi sia una rapida crescita di casi e ad alto potenziale di influenzare la condizione pandemica di Shanghai;
  • 3 giorni di quarantena in covid hotel e 4 giorni presso la propria abitazione per viaggiatori provenienti da aree di particolare interesse nelle quali vi sia una rapida crescita di casi e non appartenenti alla categoria precedente. (La quarantena presso il proprio domicilio è autorizzata se il comitato di quartiere dà il proprio consenso, a seconda dei criteri sanitari specifici di ciascuna residenza/compound. Il trasporto verso il proprio domicilio o hotel è organizzato dalla CDC a circuito chiuso.)

La definizione delle aree di interesse è prerogativa della Municipalità di Shanghai. Consigliamo di monitorare la lista di aree a rischio e il portale interattivo dello State Council, così come i canali ufficiali di comunicazione della Municipalità per informazioni in merito.

La Municipalità richiede ai viaggiatori provenienti da aree interessate dalla pandemia di SARS-CoV-2 di notificare il loro ritorno al proprio comitato di quartiere entro 12 ore dall’ingresso a Shanghai.

Messaggio ufficiale

 

05/08/2022 – VALIDITÀ DEI REFERTI NEGATIVI A TEST PCR A SHANGHAI

La Municipalità di Shanghai ha annunciato che il periodo di validità dei referti negativi a test PCR mostrata all’interno dell’app e miniprogramma ‘Suishenban’/随申办, e funzionale all’accesso a luoghi e mezzi pubblici, sarà conteggiata a partire dall’orario di ricezione del referto, invece che dall’orario di campionatura.

Messaggio ufficiale

 

avvisi chiusura

 

 

N.B. Le autorità nazionali hanno pubblicato una nuova serie di disposizioni per la gestione della pandemia all’interno del Paese in data 07/12/2022.

Le nuove misure dovrebbero essere progressivamente recepite ed applicate a livello locale nelle province e Municipalità di questa circoscrizione. Ricordiamo che definizione e interpretazione delle misure di prevenzione sono esclusiva competenza delle istituzioni locali e possono variare a livello di città o sottodistretto, si consiglia di verificare sempre le disposizioni in vigore con le autorità o commissione della salute locali (prefisso della provincia–12345). Il Consolato Generale d’Italia a Shanghai modifica i propri aggiornamenti a seconda delle comunicazioni delle autorità locali.

 

 

CODICI DELLA SALUTE

Accesso a luoghi pubblici e servizi potrebbe essere subordinato alla presentazione di un codice della salute di colore verde.

➡ Nella Municipalità di Shanghai, il codice della salute ‘Suishenma’ è accessibile attraverso app o miniprogramma ‘Suishenban’/随申办。

➡ Nella Provincia dello Jiangsu è riconosciuto il codice della salute ‘Su Kang Ma/苏康码’. Consulta la guida qui.

➡ Nella Provincia dello Zhejiang, il codice della salute ‘Zhejiang Jiankang Ma/浙江健康码’ è accessibile via Alipay.

➡ Nella Provincia dello Anhui, il codice della salute ‘Ankang Ma/安康码’ è accessibile attraverso app e miniprogramma ‘Wan Shi Tong/皖事通’.

 

 

GESTIONE SANITARIA INTERNA

Spostamenti nel Paese. Politiche di accettazione di viaggiatori inter-provinciali e di isolamento variano a livello locale. Si consiglia di verificare le politiche in vigore nella propria destinazione attraverso il portale interattivo dello State Council o contattando la Commissione della Salute locale.

Per viaggi all’interno del Paese è solitamente richiesto un referto negativo di un test PCR effettuato entro le 48 ore precedenti e di effettuare tre test PCR, uno in ciascuno dei tre giorni successivi all’arrivo, il primo entro 24h dall’ingresso nella nuova provincia o municipalità. La provincia dello Jiangsu richiede che il primo test sia effettuato entro 12 ore.

È solitamente richiesto completare una registrazione online all’arrivo o prima dell’arrivo presso altre città attraverso viaggi interprovinciali. Consigliamo di effettuare la registrazione ai codici della salute locali (accessibili anche attraverso le applicazioni WeChat e Zhifubao) prima della partenza e di informarsi presso le autorità locali se altre forme di registrazione sono richieste.

  • Il governo di Hangzhou ha reso noto che la registrazione all’ingresso deve essere effettuata prima dell’arrivo attraverso l’apposito portale e che è sottoposta ad approvazione. ➡ Messaggio ufficiale
  • La città di Suzhou informa che la registrazione dovrebbe avvenire entro 24 ore prima dell'arrivo attraverso la piattaforma di registrazione accessibile anche attraverso la nuova APP ‘Suzhou Dao’ e che è sottoposta ad approvazione. In caso i test all’arrivo o la registrazione non fossero effettuati correttamente, la città potrebbe assegnare codice della salute giallo o rosso. ➡ Messaggio ufficiale

N.B. Province, città o autorità a livello di contea o sottodistretto potrebbero assegnare codice giallo a viaggiatori provenienti da località dove vi sono aree a rischio. Consigliamo di verificare sempre i requisiti di ingresso con le autorità del luogo di destinazione.

La Municipalità di Shanghai applica restrizioni a viaggiatori interprovinciali nei 5 giorni successivi al loro arrivo. Leggere attentamente il messaggio ufficiale.

Forme di isolamento sono predisposte per individui provenienti da zone ad alto rischio. In particolare sono previsti:

  • 7 giorni di isolamento presso il proprio domicilio per viaggiatori provenienti da zone ad alto rischio (La quarantena presso il proprio domicilio è autorizzata se il comitato di quartiere dà il proprio consenso, a seconda dei criteri sanitari specifici di ciascuna residenza/compound. Il trasporto verso il proprio domicilio o hotel è organizzato dalla CDC locale a circuito chiuso.)

    Messaggio ufficiale

❗ È possibile che forme di isolamento o di monitoraggio siano predisposte per individui provenienti da zone a basso rischio di regioni o municipalità che contengono zone a medio o alto rischio.

 

Misure di prevenzione. In presenza di infezioni causate da SARS-CoV-2 locali, i governi regionali e municipali individuano zone ad alto e basso rischio contagio. 

Secondo le modalità definite dal Consiglio di Stato cinese, sono designate come zone ad alto rischio le unità abitative di individui positivi a SARS-CoV-2 o luoghi pubblici ad alto rischio di contagio; sono designate a basso rischio tutte le altre aree che appartengono ad una zona amministrativa definibile come contea o equivalente che contiene una zona ad alto rischio. La massima dimensione di una zona a rischio è limitata ad un singolo palazzo o unità abitativa.

In zone ad alto rischio non è permessa l’uscita dalla propria abitazione.

Una zona ad alto rischio viene declassata a basso rischio se in 5 giorni non vi sono rilevati nuovi casi positivi.

Si consiglia di consultare la lista di aree a rischio e di monitorare le comunicazioni delle Commissioni della Salute locali disponibili alla fine di questo articolo.

Quarantena in covid hotel o degenza in ospedale sono previste per individui confermati positivi a SARS-CoV-2 fino a comprovata negatività (fanno fede le disposizioni delle autorità locali).

A contatti di primo grado di individui positivi è imposta quarantena di 5 giorni in covid hotel + 3 giorni di monitoraggio presso la propria abitazione (la quarantena presso il proprio domicilio è autorizzata se il comitato di quartiere dà il proprio consenso, a seconda dei criteri sanitari specifici di ciascuna residenza/compound. Il trasporto verso il proprio domicilio o hotel è organizzato dalla CDC locale a circuito chiuso).

 

Accesso ad aeroporti e stazioni. Per l'accesso agli aeroporti e alle stazioni della circoscrizione è sempre richiesto di presentare codice della salute verde, con un referto negativo di tampone molecolare effettuato almeno entro 48 ore.

Raccomandiamo di verificare le condizioni di accesso a ciascun aeroporto con le autorità locali o con le autorità aeroportuali. Se ci si reca verso un aeroporto in una provincia o città diversa da quella di residenza, verificare le condizioni di ingresso in tale area attraverso la commissione della salute locale.

L’accesso è negato se il viaggiatore ha risieduto o ha transitato in zone a medio o alto rischio nei precedenti 7 giorni.

È importante verificare eventuali condizioni di imbarco direttamente con la compagnia aerea di riferimento. Alcune compagnie aeree potrebbero richiedere referto negativo di tampone molecolare perl’imbarco o altra documentazione in osservanza delle regole di ingresso nell’aeroporto di destinazione.

❗ Pertanto, si raccomanda di ottenere sempre un referto stampato in doppia lingua cinese/inglese prima della partenza dalla Cina.

 

 

CAMPAGNA VACCINALE PER GLI STRANIERI NELLA CIRCOSCRIZIONE

La vaccinazione attraverso vaccini a virus inattivato, sviluppati localmente, è aperta agli stranieri nella Municipalità di Shanghai e in tutte le province della circoscrizione.

Consulta le informazioni più recenti riguardo la vaccinazione ai seguenti link:

 

-----------------------------------

INFORMAZIONI UTILI

Account ufficiali WeChat delle Commissioni della Salute delle diverse provincie nella circoscrizione: Shanghai - “zj_12320”; Jiangsu – “jiankangjiangsu”; Zhejiang – “zjwjwjkzj”; Anhui – “ahswjw”. Altri account WeChat ufficiali delle provincie con informazioni sulla epidemia: Shanghai – “shanghaifabu”; Zhejiang – “jiankangzhejiang”; Anhui – “ahswjw”.

La linea diretta della Commissione della Salute di ogni provincia è raggiungibile chiamando il numero 12320 dall’interno della provincia o aggiungendo l’estensione della provincia o città di riferimento.

 

 


768