This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

Aggiornamento COVID-19

Date:

06/02/2022


Aggiornamento COVID-19

AGGIORNAMENTO SULL’ANDAMENTO DELLA PANDEMIA E SULLE PROFILASSI DI PREVENZIONE COVID 19

(SITUAZIONE AGGIORNATA A GIOVEDÌ 2 GIUGNO 2022)

 

Cari Connazionali,

dopo oltre due mesi di lockdown, finalmente molte delle restrizioni a Shanghai sono state allentante. L’auspicio è che nelle prossime settimane si arrivi progressivamente ad una normalizzazione della vita quotidiana in Città.

Questa è pertanto l’ultima pubblicazione dell’Aggiornamento quotidiano sull’andamento della pandemia a Shanghai.

Per restare sempre aggiornati sulle attività del Consolato Generale invitiamo a consultare il sito Internet e a seguire i nostri canali social.

 

L'accesso all'edificio del Consolato sarà garantito solo dietro appuntamento e presentazione del referto negativo di un test molecolare delle ultime 72 ore.

Si segnala fin d'ora che, a seguito della lunga chiusura, sarà data priorità innanzitutto alle richieste con carattere di estrema urgenza (es. passaporti già scaduti).

Per informazioni sui servizi del Consolato Generale si sarà grati di prendere innanzitutto visione delle pagine dedicate sul sito internet, onde evitare di prolungare le procedure con richieste di informazioni già presenti sul sito.

Per ulteriori informazioni e appuntamenti, si elencano di seguito le mail dei vari Uffici:

 

In caso di emergenza potete sempre raggiungerci al numero attivo 24 ore su 24:

0086 139 0199 3054

Cogliamo l’occasione per ringraziare tutti i connazionali per il supporto e la fiducia dimostrateci in queste difficili settimane e auguriamo a tutti Buona Festa della Repubblica.Viva l’Italia!

 

***

 

Siamo lieti di condividere il saluto della Console Generale alla comunità e di potervi offrire un breve concerto realizzato da due musicisti del Conservatorio Statale di Musica "Giuseppe Verdi" di Torino come omaggio alla comunità italiana di Shanghai.

Il concerto è realizzato in collaborazione con MAO Museo d'Arte Orientale, la Fondazione Torino Musei e Villa della Regina.

 


759