This site uses cookies to provide a better experience. Continuing navigation accept the use of cookies by us OK

AVVISO - Nuovi requisiti per la richiesta del QR Code (HDC) per l’imbarco di passeggeri in provenienza dall’Italia

Date:

06/30/2022


AVVISO - Nuovi requisiti per la richiesta del QR Code (HDC) per l’imbarco di passeggeri in provenienza dall’Italia

Come comunicato dalla Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia, i requisiti per la richiesta del codice sanitario (HDC) per l’imbarco su voli dall’Italia alla Cina sono i seguenti (a prescindere dal proprio status di vaccinazione):

  • Visto valido per la Cina;
  • Referti di negatività a due test dell’acido nucleico (RT-PCR, tampone naso-faringeo) effettuati entro 48 ore prima dell’imbarco e a distanza di almeno 24 ore l’uno dall’altro presso due diverse strutture qualificate. L'ultimo tampone deve essere effettuato nelle 24 ore precedenti l'imbarco.

Si raccomanda di verificare attentamente i requisiti di validità del referto indicati dalla Ambasciata cinese in Italia.

I referti devono essere caricati sul sito dedicato insieme a passaporto, permesso di soggiorno o visto, prenotazione aerea e altri documenti se richiesti.

Per passeggeri con precedente infezione da Covid-19 è previsto un periodo di monitoraggio della salute di 14 giorni. Per tutte le informazioni e dettagli sulla procedura e sull’upload di documenti per passeggeri guariti da Covid-19 si prega di fare riferimento alla comunicazione ufficiale della Ambasciata cinese in Italia.

Si consiglia inoltre di prendere sempre attenta visione dei contenuti della scheda Paese dedicata alla Cina sul sito Viaggiare Sicuri.


773