Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Italia e Repubblica popolare cinese

Sin dal 2004, i rapporti diplomatici tra Italia e Cina sono inquadrati in quello che viene definito “partenariato strategico globale”. In altre parole, l’estensione delle collaborazioni in atto non si limita al solo ambito strettamente bilaterale, sia esso politico, economico-commerciale o culturale, ma coinvolge anche la trattazione di tematiche globali, il rapporto UE-Cina, le questioni multilaterali. Nel 2020 si è inoltre celebrato il 50mo anniversario delle relazioni diplomatiche bilaterali fra Italia e Cina, mentre nel 2022 ha avuto luogo l’Anno della Cultura e del Turismo, con un ricco palinsesto di attività culturali, ivi inclusa la prestigiosa mostra “Tota Italia”, proveniente dalle Scuderie del Quirinale, tenutasi presso il Museo Nazionale di Pechino.

Nel 2024, i due Paesi celebrano la ricorrenza dei 700 anni dalla morte di Marco Polo con un gran numero di attività all’insegna dell’amicizia e del dialogo.

Nel corso degli ultimi anni, e nonostante le difficoltà causate dalla pandemia, le relazioni italo-cinesi si sono mantenute costanti, con incontri e colloqui annuali a livello governativo che hanno rafforzato l’interazione istituzionale e reso possibili numerose iniziative congiunte in molteplici settori.