Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Beauty Changes – La moda parla italiano

526A0985

La storia del costume italiano dall’inizio del XX secolo a oggi è in mostra nella suggestiva cornice della villa Waitanyuan in ‘Beauty Changes. 100 Years of Italian Fashion and Costume’.

 

La mostra

Organizzata da Hantang Culture con il supporto del Consolato Generale e dell’Istituto Italiano di Cultura di Shanghai, ‘Beauty Changes’ è un racconto sull’evoluzione della moda italiana incentrato sull’importanza del ruolo della donna, sia come protagonista che come musa ispiratrice, in un’unica dimensione, artistica e artigianale, della creatività italiana.

La mostra lancia la nuova rassegna ‘Shanghai Art’, con la quale Hantang Culture porterà in Cina tesori dell’arte e della cultura europea dell’ultimo secolo.

“La bellezza parla tante lingue – ha ricordato la Console Generale Tiziana D’Angelo in apertura –, ma soprattutto essa parla italiano. Questo perché la cultura italiana è tutta una espressione continua di interazione fra sapere e saper fare, di idee e di applicazioni pratiche, volte a migliorare la nostra vita ma anche ad arricchirla. E fra le tante espressioni della bellezza vi è certamente il costume e l’arte del costume: la “moda”. È in Italia che, all’inizio del secolo, è nata quella speciale sintesi tra il prodotto d’arte, quello dell’artigianato e quello della piccola industria.”

La mostra presenta oltre 100 opere provenienti da tre dei principali settori culturali italiani – moda, opera e cinema – tra cui abbigliamento, disegni, documenti e video, a partire dall’esordio della moda, non più intesa come arte minore, ma come vera e propria arte applicata. Questo concetto nacque dalla visione di Rosa Genoni e da quella di Maria Monaci Gallenga, conosciuta come la vera fondatrice del Made in Italy, designer innovativa e divulgatrice internazionale dello stile italiano, sia nel campo della moda che in quello del design di oggetti e tessuti.